Navigazione veloce

com. 66: Corsi di formazione

Comunicazione n. 66

Mogliano Veneto, 17/10/2012

 

Oggetto: D.lgs 81/2008, Accordo Stato-Regioni – Corsi di formazione

 

Con riferimento al D.lgs 81/2008 e successive integrazioni e all’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, sono previsti corsi di formazione obbligatori per i lavoratori, i preposti, i dirigenti e i datori di lavoro.

I corsi di formazione per i lavoratori si suddividono in “Formazione Generale” e “Formazione Specifica”, quest’ultima da riferire ai possibili rischi propri del settore dove il lavoratore è impiegato. Nell’Accordo Stato-Regioni la macrocategoria “Istruzione” (codice ATECO 8) rientra tra le macrocategorie a rischio medio.

La Formazione Generale ha carattere permanente, mentre per la Formazione Specifica è previsto un aggiornamento quinquennale di 6 ore.

Sulla base di queste informazioni il D.S., sentito il R.S.P.P., sta organizzando corsi di formazione per tutti i lavoratori presenti in istituto:

  • n. 4 ore per la Formazione Generale (tutti);
  • n. 8 ore per la Formazione Specifica (insegnanti scuola primaria e media e collaboratori scolastici);
  • n. 4 ore per la Formazione Specifica (insegnanti scuola infanzia e assistenti amministrativi).

Fermo restando l’obbligo di aggiornamento, non sono tenuti a frequentare i corsi di formazione i lavoratori che comprovino di aver svolto una formazione nel rispetto delle previsioni normative e delle indicazioni previste nei contratti di lavoro per quanto riguarda durata, contenuti e modalità di svolgimento dei corsi, negli ultimi cinque anni.

Per poter organizzare in maniera selettiva ed efficace i corsi, si invitano tutti coloro che hanno frequentato corsi di formazione e/o aggiornamento sulla sicurezza a presentare in Segreteria del Personale, entro e non oltre il 15 novembre 2012, l’attestato di partecipazione.

Si precisa inoltre che i corsi di “Primo Soccorso” e di “Antincendio”, non possono essere considerati validi ai fini di questa formazione.

Infine si informano tutti i lavoratori che, terminata la fase di indagine e raccolta dati, saranno proposti dei calendari dei corsi per la Formazione Generale e Specifica dei lavoratori, tenendo conto che questa formazione ha come scadenza ordinatoria gennaio 2013.

 

Il Dirigente Scolastico

Marilisa Campagnaro

Lascia un commento